Caratteristiche tecniche

La Caldaia Automatic Fire

La caldaia AUTOMATIC FIRE legno-pellet è disponibile in tre diversi allestimenti idraulici: Kit Riscaldamento “di serie” – kit Sanitario “Opzionale” – Kit Puffer “opzionale”:

  • Riscaldamento – gestisce l’acqua calda dell’impianto di riscaldamento.
  • Sanitario – gestisce l’acqua calda dell’impianto di riscaldamento, produce e gestisce l’acqua calda sanitaria.
  • Puffer – gestisce l’acqua calda dell’impianto di riscaldamento, gestisce idraulicamente ed elettronicamente un accumulo di acqua calda sanitaria “Boiler”.

E’ un prodotto che vi offre tanti ed enormi vantaggi.

Primo fra tutti, la possibilità di accensione e spegnimento automatico a pellets, con la garanzia di riscaldamento rapido ed economico per piccoli e grandi ambienti.


Caratteristiche funzionali

La Caldaia Automatic Fire

E’ una vera e propria macchina da riscaldamento; infatti oltre alle caratteriche di una comune caldaia o termostufa, offre:

  • il vantaggio di poter alimentarsi, oltre che con il pellet, anche con la legna;
  • passaggio automatico da legno a pellet “modalità combi”;
  • il vantaggio del collegamento alla rete di distribuzione dei servizi, producendo acqua calda sanitaria;.

Il vantaggio di un’installazione senza alcuna difficoltà, adattabile anche su impianti già esistenti.

E’ dotata di:

  • scambiatore a tubi incrociati che garantisce un alto rendimento in quanto permette alla fiamma di aprirsi completamente e di lambire tutte le superfici della camera di combustione, nella versione Stufa;
  • scambiatore d’aria forzata per produrre aria calda;
  • centralina completamente elettronica, che le permette di regolare la temperatura sia dell’acqua calda che dell’aria e che rende possibile l’accensione e lo spegnimento automatico “a pellet” rendendo quindi autonoma la gestione della Termostufa; impostando manualmente la temperatura dell’acqua dell’impianto di riscaldamento (55° C ÷ 75° C), viene mandato  il calore al vostro impianto di riscaldamento con una potenza termica che si autoregola in funzione dell’ambiente da riscaldare.
  • scambiatore di calore supplementare “dissipatore” collegato ad una valvola di scarico termico meccanica. Lo stesso ha la funzione di raffreddare l’acqua in caldaia, tramite l’apertura autonoma per dilatazione della valvola di scarico termico al superamento di 105° C in caldaia.

Dotazioni di serie - standard accessories

La Caldaia Automatic Fire

testo.

Alimentazione

La Caldaia Automatic Fire

può essere alimentata a:


 Atomatic Fire

 

Brochure Caldaia Automatic Fire

Inviaci email